Social Media Manager

 

COSTI

TRA 200 E 1200 EURO AL MESE

Il costo di un social media manager varia dai 400 ai 1200 Euro mensili a seconda delle dimensioni dell’azienda e degli asset su cui può contare, tra cui traffico al sito, liste di email e notorietà del brand.

 

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA

Per quanto riguarda piccole e medie imprese, la variabile fondamentale per stabilire il prezzo è – come detto – lo stato dell’arte della presenza digitale dell’azienda.

Un’altra variabile è la disponibilità di almeno una risorsa interna all’azienda che possa dedicare tempo alla gestione dei profili social e della volontà aziendale di avviare un percorso di formazione personalizzato sulla base delle competenze già acquisite.

DALLA GESTIONE DELLE CAMPAGNE ALLA DELEGA TOTALE

Per definire il prezzo si parte dalle attività di sponsorizzazione, quelle cruciali per la resa economica di ogni investimento sui social.

  • Se l’azienda ha già una presenza digitale e “asset” su cui fare leva (traffico, mailing list, ecc..), il costo mensile della delega della gestione delle campagne e delle relative creatività parte da 500€.
  • Se la società non ha nessuno di interno a cui delegare la gestione organica dei canali, è possibile delegare anche questa parte al mio staff, con un costo da stabilire a seconda di quanto ampia e frequente vuol essere la presenza sui social.
  • Se invece l’azienda è nuova, oppure è sbarcata da poco sul digitale è necessario lavorare più intensamente al lancio del suo brand e dei suoi prodotti/servizi e perciò i costi mensili senz’altro partiranno da 650€.

BUDGET DA DESTINARE ALLE CAMPAGNE SU FACEBOOK

Come detto, la definizione dei budget è piuttosto delicata, definita da diverse variabili.

Anche qui se non si parte da zero ed è possibile fare leva su risorse strategiche, senz’altro è possibile raccogliere risultati anche con 20€ al giorno (600€ al mese).

Se l’azienda non ha una cerchia di contatti interessati o che conoscono il brand, è fondamentale aumentare i budget, almeno in una fase iniziale: in quel caso almeno 30€ al giorno (900€ al mese) vanno investiti.

Meglio spendere intensivamente una cifra alta che spendere poco per tanto tempo: questo vanifica gli sforzi, e non porta risultati soddisfacenti.

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT PER LA GRANDE IMPRESA

Quando si parla di grandi imprese si apre tutt’altro capitolo.

Le variabili citate in precedenza valgono comunque, anche se molti aspetti sono scontati, soprattutto quelli relativi alla notorietà del brand, alla gestione dei presidi social e/o alla disponibilità di risorse per l’azienda quali un sito con del traffico organico, una mailing list popolata, ecc…

In quei casi è l’azienda stessa che tende a “spezzettare” l’impegno sui social a seconda degli obiettivi da perseguire.

Nella mia esperienza le grandi aziende esternalizzano principalmente specifici progetti come singoli portali da pubblicizzare, mailing list da popolare e/o pagine “vetrina” da lanciare.

DALLA GESTIONE DELLE CAMPAGNE ALLA DELEGA TOTALE

In questi casi perciò mi oriento alla definizione di un prezzo come se si trattasse di piccole/medie realtà a sé stanti.

L’ovvia differenza è l’impatto potenziale del lavoro, che spesso ha numeri importanti o responsabilità di brand notissimi, per cui è normale che i prezzi varino di conseguenza.

Di solito per l’impostazione di tutto il lavoro di advertising il prezzo è di 750€ mensili a salire. Se è necessario poi occuparsi anche della gestione degli account a 360° (escludendo sempre la parte di community management, che deleghiamo al customer service interno), i prezzi salgono in proporzione ai compiti richiesti.

 

 

PER PREVENTIVI E INFORMAZIONI CONTATTACI

Domande Frequenti

Quanto costa una campagna di social media marketing?

Dipende dall’obiettivo. Varia da una campagna orientata ad un obiettivo semplice (attività locale che deve promuovere il 50% sulle pizze il Martedì sera) fino ad un’attività internazionale per un’azienda B2B che può costare svariate migliaia di Euro al mese.

Quanto costa la gestione di una pagina Facebook?

La gestione di una pagina Facebook può costare dai 400 ai 1200 Euro al mese se svolta da un freelancer o consulente esterno. Nel 2022, è decisivo prevedere tra le attività di gestione non solo le pubblicazioni sulle pagina ma anche (e soprattutto) le attività di sponsorizzazione su Facebook Ads.

Quante ora lavora un social media manager?

In generale, per l’economia dei servizi digitali, non si può calcolare il valore acquisito in termini di ore. È fondamentale definire bene gli obiettivi e misurare l’impatto di un social media manager in termini di ritorno su investimento. Altrimenti, ci si riduce ad un lavoro facilmente replicabile che porta risultati tangibili.

Quanto mi costa un social media manager?

Dai €400 ai €1200 mensili se si tratta di un consulente freelance. Con agenzia, si parla di costi fissi con costi più elevati (dai €2000 in su), mentre con un impiegato si sale a livelli ben superiori, indicati solo per aziende medio-grandi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: